Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

IL PRIMO SALONE DEL LIBRO DI ANNALENA BENINI

Immagine dell'articolo

Il mondo dei libri si prepara a un'esperienza unica e coinvolgente con l'arrivo del primo Salone del Libro targato Annalena Benini. Con una filosofia centrata sulla vita immaginaria, questo evento promette di essere una celebrazione della cultura, dell'incontro e della diversità.

Dal 9 al 13 maggio, il Lingotto Fiere aprirà le sue porte a un pubblico desideroso di esplorare le molteplici sfaccettature della letteratura e oltre. Questa edizione inaugura una nuova era, con la Liguria come Regione ospite e una speciale dedica alla lingua tedesca.

Annalena Benini, mente creativa dietro questo entusiasmante progetto, promette un Salone vibrante, dinamico e inclusivo. Durante l'anteprima presso il Teatro Regio di Torino, ha sottolineato l'importanza del lavoro di squadra e dell'espressione delle passioni personali. Con il supporto delle istituzioni torinesi e piemontesi, oltre al presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e numerose figure di spicco, Benini si prepara a offrire un'esperienza indimenticabile.

L'evento di apertura, in collaborazione con Rai Radio3, vedrà la presenza di Elizabeth Strout, autrice acclamata e vincitrice del Premio Pulitzer. Ogni sezione del Salone avrà i suoi ospiti d'onore, promettendo un'ampia gamma di argomenti e tematiche.

Dall'arte al cinema, dall'editoria all'informazione, il Salone del Libro abbraccerà la complessità del mondo contemporaneo. Tra gli ospiti più attesi figurano nomi come Paolo Sorrentino, regista e sceneggiatore premio Oscar, Antoine Gallimard, erede della celebre casa editrice francese, e Jill Abramson, figura di spicco del giornalismo internazionale.

La sezione dedicata ai giovani lettori, Bookstock, sarà arricchita dalla presenza di Jeff Kinney, autore bestseller del New York Times della serie "Diario di una Schiappa". Questo segmento rimane un pilastro del Salone, garantendo un'esperienza coinvolgente anche per i lettori più giovani.

In un'intervista, Silvio Viale, presidente dell'associazione Torino, la Città del Libro, ha sottolineato l'impegno nell'offrire un'esperienza fiera accogliente e rinnovata per tutti i visitatori.

In conclusione, il primo Salone del Libro di Annalena Benini si profila come un evento imperdibile per gli amanti della cultura e della letteratura. Con una programmazione eclettica e ricca di spunti, promette di trasformare l'esperienza della lettura in un viaggio emozionante attraverso la vita immaginaria.

15/02/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

13 APR 2024

MOGOL A LONDRA: UN VIAGGIO TRA MEMORIE, MUSICA E SOLIDARIETÀ

L'epica storia della canzone italiana attraverso gli occhi e le parole di una leggenda vivente: Mogol

11 APR 2024

DATA BUGS - AI È UNO SPECCHIO

Riflessioni sulla rete neurale dell'Intelligenza Artificiale

11 APR 2024

NUOVI SCAVI A POMPEI RIVELANO UN SALONE DECORATO CON IMMAGINI DELLA GUERRA DI TROIA

Emerso dali scavi un luogo di incontro dell'élite pompeiana

10 APR 2024

IL LAVORO EROICO DELLA TASK FORCE "CASCHI BLU DELLA CULTURA"

Tesori Artistici Recuperati

10 APR 2024

ADDIO A PAOLA GASSMAN

La comunità artistica piange la perdita di una delle sue più luminose stelle

09 APR 2024

CLASSICHE FORME 2024: LECCE E IL SALENTO TRA LE NOTE DELLA MUSICA DA CAMERA

Il festival internazionale di musica da camera dal 14 al 21 luglio