Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PARTE ONLINE LA CALL PER SELEZIONARE GLI ARTISTI DELLA 7A EDIZIONE DI NID PLATFORM

Immagine dell'articolo

Dal  14 novembre al 30 marzo 2023 inizieranno le selezioni per l’edizione 2023 della settima edizione di NID Platform, la nuova piattaforma della danza italiana, che prende il titolo Fluidity corpo spazio movimento e si svolge a Cagliari dal 30 agosto al 2 settembre 2023.

Le domande di partecipazione vanno inviate mediante il form online sul sito www.nidplatform.it, dove è consultabile anche il relativo bando.

Il progetto di NID Platform è nato dalla condivisione d'intenti tra gli organismi della distribuzione della danza aderenti ad ADEP (Associazione Danza Esercizio e promozione) FEDERVIVO-AGIS e costituiti in RTO (Raggruppamento Temporaneo d'Operatori), la Direzione Generale Spettacolo del MiC, le Regioni di riferimento con lo scopo di promuovere e sostenere la migliore produzione coreutica italiana e mette in contatto le compagnie italiane e gli operatori del settore italiani e internazionali, creando un dialogo tra produzione e distribuzione e dando visibilità alla qualità artistica della scena italiana, nel rispetto della pluralità di linguaggi e poetiche che essa esprime.

Attraverso una Call pubblica NID Platform selezionerà gli spettacoli più rappresentativi per poi inserirli all'interno di un programma di spettacoli della durata di quattro giorni, con momenti di confronto e attività collaterali. Un’occasione artistica importante dove  possono maturare collaborazioni professionali tra produzione e distribuzione nazionale e internazionale, un format operativo in grado di allargare e rinnovare l'attuale mercato italiano della danza e di diffondere la conoscenza della più rilevante produzione coreografica italiana tra gli operatori esteri.

 

In questa edizione ci saranno 2 novità rispetto a quelle già trascorse.

 la prima riguarda la sezione Open Studios che consente di presentare al pubblico una produzione ospite, con debutto già effettuato, selezionata dalla Commissione competente fra i progetti presentati nell’edizione 2021.

La seconda riguarda la sezione Programmazione che apre la partecipazione a spettacoli e/o progetti fuori formato, ovvero spettacoli ideati per spazi non teatrali, con durata o svolgimento non convenzionale, che prevedono il coinvolgimento attivo del pubblico, di interazione con dispositivi tecnologici e/o sensoriali, installazioni.

18/11/2022

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

30 NOV 2022

GALLERIA DEL CEMBALO PRESENTA LA MOSTRA "LA VIE EN VERT" CON LE FOTOGRAFIE DI KARMEN CORAK

La mostra sarà visitabile dal 7 al 3 Febbraio 2023

30 NOV 2022

RAI 2: TORNA FIORELLO CON ‘VIVA RAI 2’

Il ’morning show’ accompagnerà i telespettatori nel risveglio: andrà in onda dalle ore 7.15, per 45 minuti.

29 NOV 2022

I VINCITORI DEL PREMIO FABBRI PER LE ARTI CONTEMPORANEE 11MA EDIZIONE

Il collettivo VEGA e Silvia Bigi vincono l'undicesima edizione del Premio Fabbri per le arti contemporanee.

29 NOV 2022

ATTORI, ATTRICI E REGISTI IRANIANI SI UNISCONO ALLA PROTESTA CHE IMPERVERSA DA MESI IN IRAN

La silenziosa sfida delle attrici senza velo contro il regime iraniano

28 NOV 2022

GIORNATA DI STUDI SULLA SICUREZZA DEL PATRIMONIO CULTURALE

“La complessità della ricostruzione post sismica: sicurezza, sviluppo e tutela”

28 NOV 2022

TFF: DOCUFILM MASSIMO TROISI

L’omaggio al grande attore uscirà il 19 febbraio, nel giorno del suo 70esimo compleanno.