Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

RAI: ADDIO FAZIO E LITTIZZETTO

Immagine dell'articolo

La Rai saluta definitivamente uno dei conduttori più apprezzati e fedeli alla Tv di Stato, Fabio Fazio che, dopo quasi quarant’anni di servizio e venti alla guida di “Che tempo che fa”, trasmesso su Rai 3, con un contratto quadriennale firmato con la Warner Bros, dal prossimo autunno passa al canale Nove, della Discovery.

La notizia era trapelata da giorni, sin dalle prime ore del cambiamento dei vertici di viale Mazzini, ed è stata confermata anche dall’artista genovese nell’ultima puntata del programma.

L’addio di Fazio e della comica Luciana Littizzetto, che lo seguirà nella nuova avventura, ha sollevato numerose polemiche nell’opposizione, ritenendolo “un grande errore editoriale e una gravissima perdita per il servizio pubblico”. Il presentatore, con un velo di malinconia, ha salutato e ringraziato le migliaia di persone che lo hanno sempre sostenuto, assicurando: “Ci ritroveremo. Altrove, ma ci ritroveremo”.

Il leader della Lega Matteo Salvini, invece su Twitter saluta la coppia artistica con un laconico e ironico “Belli ciao”.

15/05/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

26 MAG 2024

L'URLO DEGLI ARTISTI CONTRO LA MAFIA RISUONA A SELINUNTE

Un Trionfo di Voci e Musica per Ricordare le Vittime

25 MAG 2024

L'ARTE DEL RACCONTO: INTERVISTA ALLA SCRITTRICE SILVIA LISENA

L'ARTE DEL RACCONTO: INTERVISTA ALLA SCRITTRICE SILVIA LISENA

24 MAG 2024

ELSA: AMORE E SEGRETI NEL ROMANZO DI NADIA CUTRACCI

ELSA: AMORE E SEGRETI NEL ROMANZO DI NADIA CUTRACCI

24 MAG 2024

L’ITALIA DEI GIARDINI: UN PATRIMONIO DA VALORIZZARE E VIVERE

fondi del PNRR per rivitalizzare i parchi e giardini storici del nostro Paese

22 MAG 2024

GLI STATI GENERALI DEGLI ATTORI AL BIVIO

Il Futuro dell'Arte Drammatica

22 MAG 2024

LAVORI IN CORSO AL MUSEO EGIZIO

chiusura temporanea e installazione immersiva