Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

DOPPI FESTEGGIAMENTI PER GLI 80 ANNI DI LUCIO BATTISTI E LUCIO DALLA

Immagine dell'articolo

Gli indimenticabili Lucio Battisti e Lucio Dalla, il primo scomparso nel 1998 e il secondo nel 2012, ancora oggi considerati tra i personaggi più influenti della musica italiana, sono accomunati dal nome, dal grande successo e dalla data di nascita: entrambi classe 1943, erano nati a soli ventiquattro ore di distanza, il 3 e 4 marzo. I leggendari artisti, le cui canzoni sono considerate capolavori senza tempo e che hanno saputo emozionare e appassionare intere generazioni, con musica e parole di qualità, che, ormai, sembrano andare perdendosi, quest’anno avrebbero compiuto ottant’anni. Per celebrare le due leggende, la ‘Sony Music’ ha annunciato una serie di iniziative, tra cui la pubblicazione di alcuni dei brani più famosi del loro repertorio e che verranno rilasciati nel corso dell’anno. Sul sito ufficiale dell’etichetta discografica, in pre-order, sono già disponibili le ristampe in vinile, in versione colorata e picture disc, in edizione limitata e numerata (500 copie). Tra le canzoni di Battisti, per esempio, verranno riproposte “Una donna per amico”, “Emozioni”e  “L’apparenza”, mentre, nel caso di Dalla “1983”, “Come è profondo il mare” e “Mon Amour”

19/01/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

26 GEN 2023

ALLA STAZIONE CENTRALE DI MILANO I SIMPSON DEPORTATI

L'opera è dello street artist

26 GEN 2023

CLAUDIO BAGLIONI: “DODICI NOTE SOLO BIS” TOUR

L’artista, dopo il grande successo della tournée 2022, è ripartito con un nuovo tour in tutta Italia.

25 GEN 2023

MIC: 10 FINALISTE DI “CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA” 2025

Ecco il comunicato stampa del ministero della cultura

25 GEN 2023

CAPITALE DELLA CULTURA 2023: VITTORIO SGARBI CRITICA IL LOGO

Il sottosegretario disapprova anche la forma grammaticale: Bergamo e Brescia sono due città distinte.

24 GEN 2023

MERAVIGLIA SENZA TEMPO. PITTURA SU PIETRA A ROMA NEL SEICENTO

In mostra alla Galleria Borghese di Roma fino al 29 Gennaio

24 GEN 2023

MAXXI ROMA: ‘IL RAGAZZO CHE LIBERO’ AUSCHWITZ’

Il museo ha presentato il nuovo libro, che uscirà oggi, dedicato all’Olocausto, dello scrittore Roberto Genovesi.