Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

LOTTO L'INQUIETUDINE DELLA REALTA'

Immagine dell'articolo

Inaugurata, a porte chiuse lo scorso 5 dicembre, avrebbe dovuto essere l’evento culturale principe delle festività natalizie a Lecco ma le misure più stringenti contro il Covid, arrivate proprio durante il periodo di Natale, hanno costretto a rimandare l’apertura al pubblico: ora finalmente in zona gialla, anche la mostra “Lotto l’inquietudine della realtà” può aprire le sue porte.

Tra i primi visitatori c’erano anche il sindaco Mauro Gattinoni, insieme al prevosto mons. Davide Milani, il consigliere regionale Mauro Piazza, il presidente della Fondazione Comunitaria per il Lecchese, Maria Grazia Nasazzi, l’assessore Giovanni Cattaneo, l’artista Giovanni Frangi coprotagonista dell’evento dedicato a Lorenzo Lotto.

E’ del grande maestro della pittura rinascimentale il capolavoro che la Comunità pastorale e l’Associazione culturale Madonna del Rosario insieme ai partner sono riusciti a portare in città. Si tratta della “Madonna col bambino tra i Santi Giovanni e Caterina d’Alessandria firmato ‘Laurentius Lotus’ e datato 1522, oggi parte di una collezione privata.

Un evento pensato totalmente durante i mesi della pandemia, organizzato  in totale sicurezza, ed è una mostra che  fa riflettere dentro questo tempo di inquietudine, è una risposta a questa crisi. L’inquietudine è un sentimento positivo che permette di capire il momento e di pensare alla ripresa, che avverrà dalla bellezza, dall’arte, avverrà camminando insieme e cercando un senso nella direzione di questo cammino.


17/02/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

15 GIU 2021

"LA NOSTRA STORIA" DI FERNANDO TRUBEA

Il film trae spunto dal libro di Héctor Abad Faciolince dedicato a Héctor Abad Gómez, figura nobile e alta della storia colombiana degli anni '70 e '80.

15 GIU 2021

“TEATRO LIRICO GIORGIO GABER” )

Se ne discuteva da anni e, finalmente, la Giunta milanese ha formalmente deciso che l’antico teatro, sarà intitolato a Giorgio Gaber.

15 GIU 2021

C'ERA UNA VOLTA KARLSSON

19 e 20 giugno su Zoom

15 GIU 2021

ABBIAMO TUTTI UN BLUES DA PIANGERE

Alla Casa del Cinema l’autobiografia del maestro del jazz

14 GIU 2021

TANTI AUGURI FRANCESCO GUCCINI

Considerato uno dei più importanti cantautori italiani, negli ultimi anni si è dedicato anche alla scrittura di libri gialli.

14 GIU 2021

“PICASSO, DE CHIRICO E DALI’. DIALOGO CON RAFFAELLO”

La mostra del Mart di Rovereto evidenzia, come l’arte di Raffaello, abbia influenzato i più grandi artisti contemporanei.