Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

GENOVA CELEBRA LUZZATI

Immagine dell'articolo

Emanuele Luzzati al centro di Genova.
 
Il 3 giugno, giorno nel quale sarebbe ricaduto il suo compleanno, un calendario di iniziative si protrarrà fino al termine dell'anno per celebrare il genio e rendere omaggio alla sua arte.
 
"I 100 anni di Luzzati - ha dichiarato l'Assessore regionale alla Cultura, Ilaria Cavo - sono una grande occasione, anzi sono l'occasione non solo per ricordarlo come merita ma anche per dipingere la ripartenza come solo lui sapeva fare: come raccontava Strehler, ‘di fronte alle sue scenografie si ha quasi sempre l'impressione di finire mani, piedi e pensieri dentro un sogno’. Ecco, Emanuele Luzzati, con il suo estro, i suoi tratti e i suoi colori, ci ha fatto sognare; per questo i suoi 100 anni sono un'esplosione di eventi che abbracciano tanti luoghi di Genova e della Liguria: scenografie, animazioni, proiezioni, parate e lo spettacolo rivissuto grazie al Teatro della Tosse: come in uno dei suoi grandi collage, ci porterà a vivere un'estate magica e, speriamo, a farci ancora un po' sognare".

"Se Lele fosse nato in un'altra città probabilmente avrebbe fatto un altro mestiere, magari il commerciante oppure il sarto per signora, chissà. Genova, gli ha fornito un immaginario ricco visivamente e umanamente. Impossibile non riconoscere i suoi collage nell'accatastamento di tetti, terrazzi, loggiati, campanili, strisce di mare che Genova offre a chi sa guardare – ha sottolineato Emanuele Conte, presidente Fondazione Luzzati Teatro della Tosse -. Vista dal basso la città ricorda le scenografie fatte di mobili abbarbicati che hanno scosso e ridisegnato il teatro del '900. E poi quella creatività del riuso, la fantasia del riciclo, del far tanto con poco, proprio come la cucina ligure... Le strade Lele amava percorrerle col naso in su, perché se a Genova alzi lo sguardo scopri un'altra città. E questo era ancora più vero quando i muri del centro erano anneriti dalla fuliggine. Oggi Genova è luminosa e bellissima, e nell'estate del 2021, la sera, potrà accendersi e diventare un grande teatro con un unico protagonista: Emanuele Luzzati".

 

03/06/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

15 GIU 2021

"LA NOSTRA STORIA" DI FERNANDO TRUBEA

Il film trae spunto dal libro di Héctor Abad Faciolince dedicato a Héctor Abad Gómez, figura nobile e alta della storia colombiana degli anni '70 e '80.

15 GIU 2021

“TEATRO LIRICO GIORGIO GABER” )

Se ne discuteva da anni e, finalmente, la Giunta milanese ha formalmente deciso che l’antico teatro, sarà intitolato a Giorgio Gaber.

15 GIU 2021

C'ERA UNA VOLTA KARLSSON

19 e 20 giugno su Zoom

15 GIU 2021

ABBIAMO TUTTI UN BLUES DA PIANGERE

Alla Casa del Cinema l’autobiografia del maestro del jazz

14 GIU 2021

TANTI AUGURI FRANCESCO GUCCINI

Considerato uno dei più importanti cantautori italiani, negli ultimi anni si è dedicato anche alla scrittura di libri gialli.

14 GIU 2021

“PICASSO, DE CHIRICO E DALI’. DIALOGO CON RAFFAELLO”

La mostra del Mart di Rovereto evidenzia, come l’arte di Raffaello, abbia influenzato i più grandi artisti contemporanei.