Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

DAL 19 AL 26 NOVEMBRE A PARMA IL BAREZZI FESTIVAL

Immagine dell'articolo

Dal 19 al 26 novembre, Parma e i suoi dintorni si trasformeranno nel palcoscenico di un'esperienza musicale senza precedenti con il Barezzi Festival, che celebra la sua diciassettesima edizione. Un evento unico che promette otto giorni di straordinarie esibizioni, caratterizzate da una varietà e contaminazione sonora che definiscono il festival come un punto di riferimento per gli appassionati di musica di tutto il mondo.

La line-up di quest'anno vanta una serie di artisti internazionali di prim'ordine, tra cui Blonde Redhead, The Jesus and Mary Chain e Lambchop, che si esibiranno in esclusive italiane. Un viaggio sonoro che si annuncia emozionante, un'occasione imperdibile per gli amanti della musica di qualità.

Il festival, che prende il nome da Antonio Barezzi, il mecenate e suocero di Giuseppe Verdi, continua a incarnare la sua anima multiforme e meticcia, proiettandosi sempre oltre e più lontano. Organizzato e prodotto dall'Associazione Culturale Luce in collaborazione con la Fondazione Teatro Regio di Parma, il Barezzi Festival si conferma come un evento di rilievo nel panorama musicale internazionale.

L'apertura del festival il 19 novembre al Teatro Magnani di Fidenza vedrà gli Okkervil River provenienti dagli Stati Uniti presentare il loro ultimo album "Nothing Special", un lavoro ambizioso che segna il ritorno di Will Sheff come One Man Band. Un'anteprima che prepara il terreno per una settimana intensa di emozioni musicali.

Il 20 novembre, al Teatro Regio di Parma, è la volta degli iconici The Jesus and Mary Chain, pionieri del movimento "shoegazer", che porteranno sul palco le loro ambientazioni oscure e le tenui melodie che li hanno resi celebri negli anni Ottanta. Il giorno successivo, i Blonde Redhead si esibiranno con il loro nuovo album "Sit Down for Dinner", regalando al pubblico italiano un'esperienza coinvolgente e meticolosa.

Una tappa significativa del festival è il Barezzi Lab, in programma il 22 novembre al Teatro 'Giuseppe Verdi' di Busseto. Un progetto gratuito dedicato agli studenti delle scuole superiori delle province di Parma e Piacenza, il Barezzi Lab offre un'opportunità unica di esplorare i brani di Giuseppe Verdi attraverso i molteplici linguaggi della contemporaneità.

La settimana continua con una serie di eventi imperdibili, tra cui i Giant Sand di Howe Gelb, il compositore francese Maxence Cyrin e la potente energia di Camilla Sparksss a Borgo Santa Brigida per il Barezzi Off.

Il Barezzi Festival si conclude in grande stile il 26 novembre al Teatro Giuseppe Verdi di Busseto con l'unica data italiana dei Lambchop. La band, emersa negli anni Novanta, presenterà il loro diciassettesimo album "The Bible", confermando la loro genialità nel mescolare country, soul, jazz ed elettronica.

In conclusione, il Barezzi Festival si conferma come un'occasione unica per immergersi in un viaggio sonoro eclettico e appassionante, portando a Parma e dintorni le voci e le melodie che definiscono il panorama musicale internazionale. Un evento da non perdere per gli amanti della musica e per coloro che desiderano vivere un'esperienza indimenticabile nel nome della ricerca e della varietà musicale.

14/11/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

14 LUG 2024

TORNA L'ESTATE CON I SUOI TORMENTONI

Torna l'Estate con i Suoi Tormentoni: Ecco i Brani che Ci Faranno Ballare

14 LUG 2024

IL MARCHIO DEI WAUNIR: UN VIAGGIO EPICO RACCONTATO DA INES CURZIO

IL MARCHIO DEI WAUNIR: UN VIAGGIO EPICO RACCONTATO DA INES CURZIO

11 LUG 2024

SCAVI DI POPULONIA: IL CALAMAIO DI LEDELTIUS SVELA UN PEZZO DI STORIA

Testimonianze uniche della vita romana

10 LUG 2024

GIUSEPPE TORNATORE NELLA GIURIA DELLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

Un'Edizione Ricca di Talenti Internazionali

10 LUG 2024

ROMA OMAGGIA BOTERO

Otto Sculture Monumentali nelle Piazze del Centro

08 LUG 2024

ADDIO A PINO D'ANGIÒ

Icona musicale dagli anni '80 ad oggi