Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

“IL LABIRINTO DEL MASONE”

Immagine dell'articolo

Il ‘Labirinto Masone’, il parco naturale situato in provincia di Parma, dopo la chiusura imposta dalla pandemia, ha riaperto le porte, proponendo importanti innovazioni. La struttura, che ospita numerosi spazi culturali, è stata realizzata mediante tantissime specie di canne di bambù e copre oltre settemila ettari.

Per inaugurare la ripartenza, è stata ideata la mostra espositiva: ‘Labirinti, storia di un segno’, fortemente voluta dall’editore Franco Maria Ricci, che purtroppo non è riuscito a vederne il compimento, essendo scomparso a settembre a causa del Covid. L’esposizione, grazie a nuovi allestimenti multimediali, farà immergere i visitatori in un percorso caratterizzato da pensieri e parole, che li porterà alla scoperta di quello che è considerato il segno universale più antico al mondo.

Durante il percorso, che si snoda attraverso quattro sale differenti, gli ospiti potranno ascoltare la voce e le parole di Umberto Eco che li guiderà attraverso un labirinto caratterizzato da pareti riflettenti, per proseguire con opere d’arte risalenti sia al rinascimento, che più recenti e multimediali, le quali descrivono lo sviluppo storico dei labirinti, per poi arrivare a concludere il percorso, “tra scenari affascinanti e simbolici che rappresentano una vera e propria indagine emotiva”.

La mostra, inserita nel programma delle attività di Parma 2020+21 Capitale Italiana della Cultura, sarà aperta fino al 26 settembre 2021.

26/05/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

15 GIU 2021

"LA NOSTRA STORIA" DI FERNANDO TRUBEA

Il film trae spunto dal libro di Héctor Abad Faciolince dedicato a Héctor Abad Gómez, figura nobile e alta della storia colombiana degli anni '70 e '80.

15 GIU 2021

“TEATRO LIRICO GIORGIO GABER” )

Se ne discuteva da anni e, finalmente, la Giunta milanese ha formalmente deciso che l’antico teatro, sarà intitolato a Giorgio Gaber.

15 GIU 2021

C'ERA UNA VOLTA KARLSSON

19 e 20 giugno su Zoom

15 GIU 2021

ABBIAMO TUTTI UN BLUES DA PIANGERE

Alla Casa del Cinema l’autobiografia del maestro del jazz

14 GIU 2021

TANTI AUGURI FRANCESCO GUCCINI

Considerato uno dei più importanti cantautori italiani, negli ultimi anni si è dedicato anche alla scrittura di libri gialli.

14 GIU 2021

“PICASSO, DE CHIRICO E DALI’. DIALOGO CON RAFFAELLO”

La mostra del Mart di Rovereto evidenzia, come l’arte di Raffaello, abbia influenzato i più grandi artisti contemporanei.