Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

TAYLOR SWIFT FA LA STORIA AI GRAMMY 2024

Immagine dell'articolo

Nella notte degli Grammy 2024, Taylor Swift ha incantato il pubblico e fatto la storia, aggiudicandosi il premio al Miglior Album dell'Anno per la quarta volta nella sua carriera. Con "Midnights," Swift ha superato le leggende musicali Stevie Wonder, Paul Simon e Frank Sinatra, che si erano fermati a tre riconoscimenti in questa prestigiosa categoria.

La pop star miliardaria, indossando un elegante vestito bianco di Schiaparelli, ha salito l'emozionante palco della Crypto.com Arena di Los Angeles. Tuttavia, l'emozione l'ha momentaneamente distratta dal salutare l'ospite d'eccezione che aveva annunciato il premio: nientemeno che la leggendaria Céline Dion, in una rarissima apparizione pubblica. Afflitta da una rara malattia neurologica nota come sindrome della persona rigida, Dion ha commosso il pubblico con la sua presenza e ha consegnato il premio finale della serata.

In una serata che ha visto il predominio delle donne, Taylor Swift ha ritirato anche il premio per il Miglior Album Pop dell'Anno, annunciato dagli U2 in collegamento dalla Sfera di Las Vegas. Questo ha segnato il suo tredicesimo Grammy, il numero fortunato della star, che ha approfittato dell'occasione per annunciare il suo nuovo album, "Tortured Poets Department," in uscita il 19 aprile.

Il nuovo LP ha già generato un'enorme anticipazione, con la copertina diffusa sui profili social della cantante, ottenendo milioni di "Mi piace" in pochi minuti e creando una fila virtuale di 45 minuti per la prevendita sul sito ufficiale di Taylor Swift.

Nella varietà di vincitori di questa notte, la Recording Academy ha votato "Flowers" di Miley Cyrus come Miglior Disco dell'Anno, premiando la registrazione e la produzione di un singolo. Miley, sempre schietta, ha tagliato corto nel suo ringraziamento, sottolineando che la sua vita era già favolosa.

Il Miglior Artista Esordiente del 2023 è stato assegnato alla talentuosa cantautrice pop e R&B Victoria Monét, originaria di Atlanta, Georgia.

Billie Eilish ha alzato il Grammy per la Migliore Canzone dell'Anno con la sua toccante ballata al pianoforte "What Was I Made For?". La giovane artista ha dedicato il premio alla squadra di Barbie, escludendo dagli Oscar la regista Greta Gerwig e la protagonista Margot Robbie.

La serata ha anche offerto momenti emozionanti con il ritorno di Tracy Chapman, esibendosi con la sua iconica "Fast Car," e l'apparizione di Joni Mitchell, che ha ritirato il decimo Grammy della sua carriera senza precedenti, ma ha sorpreso tutti esibendosi dal vivo con "Both Sides Now."

Gli Grammy 2024 rimarranno nella memoria come una celebrazione dell'eccellenza musicale femminile e come la notte in cui Taylor Swift ha scritto un nuovo capitolo nella storia dei Grammy.

05/02/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

24 FEB 2024

RESISTENZA IN UCRAINA: LA VOCE DELL'ARTE AL MAXXI DI ROMA

L'esposizione è intitolata "Ucraina: Storie di Resistenza" e rimarrà aperta al pubblico fino al 10 marzo

24 FEB 2024

RIFLESSI D'ANIMA IN "OLTRE" LA NUOVA SILLOGE DI ANNA PAPPALETTERA

RIFLESSI D'ANIMA IN "OLTRE" LA NUOVA SILLOGE DI ANNA PAPPALETTERA

23 FEB 2024

IL VILLAGE THEATRE DI WESTWOOD SALVATO DA JASON REITMAN E ALTRI REGISTI DI HOLLYWOOD

Il leggendario Village Theatre di Westwood è stato ufficialmente salvato

23 FEB 2024

RIVOLTA ARTISTICA NEL CUORE DELL'800: I PRERAFFAELLITI E IL LORO RINASCIMENTO MODERNO

Fino al 30 giugno, 320 opere raccontano la storia dei Preraffaelliti a Forlì

21 FEB 2024

IL TRENO DEL RICORDO

Un Viaggio Multimediale alla Scoperta delle FOIBE

21 FEB 2024

SCOPERTA ARCHEOLOGICA A PIAZZA SAN MARCO: RISORGE IL PASSATO MEDIEVALE DI VENEZIA

Un'importante scoperta archeologica nel cuore di Venezia