Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

SCALA DI MILANO: CONCERTO DI PAOLO CONTE

Immagine dell'articolo

Il Teatro alla Scala, il principale teatro d’opera di Milano, il 19 febbraio aprirà il tendone ospitando l’iconico cantautore italiano Paolo Conte. Per la prima volta in assoluto, il Piermarini accoglierà un artista italiano, che, notoriamente ha dedicato la sua carriera ad un genere musicale diverso dalla lirica, anche se in passato sono stati accolti artisti internazionali lontani dalla musica classica.

Il musicista astigiano, classe 1937 e che il 6 gennaio ha compiuto 86 anni, lo scorso anno ha registrato il tutto esaurito con il suo tour ha portato i brani del suo ultimo album “Live at Venaria Reale” del 2021 in tutta Italia e per l’esibizione al teatro scaligero ha realizzato una scaletta ad hoc, che al momento non è stata ancora resa nota, ma quasi certamente canterà il capolavoro “Via con me”.

I biglietti del concerto di Paolo Conte, fuori abbonamento e già in vendita da dicembre, partivano dai 10 euro fino ad arrivare ai 252 euro, anche se ormai sono sold-out: coloro che vorranno assistere alla sua prossima esibizione live, sono ancora in tempo per il 6 giugno all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone di Roma e il 15 luglio all’Arena Santa Giuliana di Perugia.

14/01/2023

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

26 GEN 2023

ALLA STAZIONE CENTRALE DI MILANO I SIMPSON DEPORTATI

L'opera è dello street artist

26 GEN 2023

CLAUDIO BAGLIONI: “DODICI NOTE SOLO BIS” TOUR

L’artista, dopo il grande successo della tournée 2022, è ripartito con un nuovo tour in tutta Italia.

25 GEN 2023

MIC: 10 FINALISTE DI “CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA” 2025

Ecco il comunicato stampa del ministero della cultura

25 GEN 2023

CAPITALE DELLA CULTURA 2023: VITTORIO SGARBI CRITICA IL LOGO

Il sottosegretario disapprova anche la forma grammaticale: Bergamo e Brescia sono due città distinte.

24 GEN 2023

MERAVIGLIA SENZA TEMPO. PITTURA SU PIETRA A ROMA NEL SEICENTO

In mostra alla Galleria Borghese di Roma fino al 29 Gennaio

24 GEN 2023

MAXXI ROMA: ‘IL RAGAZZO CHE LIBERO’ AUSCHWITZ’

Il museo ha presentato il nuovo libro, che uscirà oggi, dedicato all’Olocausto, dello scrittore Roberto Genovesi.