Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

IL MAXXI L’AQUILA RIPARTE

Immagine dell'articolo

Il Maxxi L’Aquila, situato presso il settecentesco Palazzo Ardinghelli, finito di restaurare a settembre del 2020 per opera del MIC, il 3 giugno riaprirà ufficialmente al pubblico.

La riapertura, rinviata numerose volte a causa della crisi pandemica, è stata inaugurata il 28 maggio, alla presenza di Dario Franceschini, il ministro della Cultura, della presidente della Fondazione Maxxi Giovanna Melandri, oltre che altre numerose personalità. Dal  30 maggio fino al 2 giugno, previa prenotazione obbligatoria sul sito ufficiale, sono previsti quattro giorni di visite gratuite.

La stagione espositiva inizierà con la mostra “Punto di equilibrio. Pensiero spazio luce da Toyo Ito a Ettore Spalletti”, dove i visitatori potranno ammirare sessanta opere contemporanee della collezione permanente del Maxxi, realizzate da otto artisti: Elisabetta Benassi, Stefano Cerio, Daniela De Lorenzo, Alberto Garutti, Nunzio, Paolo Pellegrin, Anastasia Potemkina ed Ettore Spalletti.

Proprio a quest’ultimo artista abruzzese, è stata dedicata la mostra, in quanto, come dichiarato dal direttore Bartolomeo Pietromarchi del Maxxi, Spalletti aveva deciso di esporre nella cappella del Palazzo, una sua opera. Purtroppo, “non ha fatto in tempo a vederla perché è scomparso nel 2019, mentre collaborava all’allestimento del nuovo museo”. Le visite al Palazzo Ardinghelli, gratuite per gli abruzzesi, saranno aperte fino al 31 dicembre 2021.

01/06/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

15 GIU 2021

"LA NOSTRA STORIA" DI FERNANDO TRUBEA

Il film trae spunto dal libro di Héctor Abad Faciolince dedicato a Héctor Abad Gómez, figura nobile e alta della storia colombiana degli anni '70 e '80.

15 GIU 2021

“TEATRO LIRICO GIORGIO GABER” )

Se ne discuteva da anni e, finalmente, la Giunta milanese ha formalmente deciso che l’antico teatro, sarà intitolato a Giorgio Gaber.

15 GIU 2021

C'ERA UNA VOLTA KARLSSON

19 e 20 giugno su Zoom

15 GIU 2021

ABBIAMO TUTTI UN BLUES DA PIANGERE

Alla Casa del Cinema l’autobiografia del maestro del jazz

14 GIU 2021

TANTI AUGURI FRANCESCO GUCCINI

Considerato uno dei più importanti cantautori italiani, negli ultimi anni si è dedicato anche alla scrittura di libri gialli.

14 GIU 2021

“PICASSO, DE CHIRICO E DALI’. DIALOGO CON RAFFAELLO”

La mostra del Mart di Rovereto evidenzia, come l’arte di Raffaello, abbia influenzato i più grandi artisti contemporanei.