Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

PORTE APERTE PER IL MAUSOLEO DI AUGUSTO

Immagine dell'articolo

Roma riabbraccia il Mausoleo di Augusto.
 
E' tornato a disposizione del pubblico e di quanti vogliano visitarlo il più grande sepolcro circolare del mondo antico, emblema della magnificenza architettonica della romanità. 

Il tutto a distanza di quasi quattordici anni. Era stato chiuso nel 2007 per le indagini archeologiche preliminari alla realizzazione del grande progetto di recupero e restauro eseguito da Roma Capitale. 

“Siamo orgogliosi di aver lavorato insieme con Roma Capitale per il recupero di uno dei luoghi più importanti dell’archeologia mondiale - ha commentato Salvatore Rossi, Presidente Fondazione TIM, che ha aderito da subito al progetto di restauro e valorizzazione del Mausoleo di Augusto, impegnando complessivamente 8 milioni di euro -. È importante che anche mecenati privati collaborino a conservare e promuovere il patrimonio storico e culturale del Paese; è uno degli obiettivi della Fondazione TIM. Lo stiamo facendo mettendo a disposizione non solo denaro ma anche tecnologia: daremo a cittadini e turisti la possibilità di vivere una innovativa esperienza multimediale, che renderà ancora più affascinante e spettacolare la visita del Mausoleo”.

Il Mausoleo potrà essere visitato gratuitamente da tutti fino al 21 aprile, giorno in cui si celebra il “Natale” di Roma.

Le prenotazioni, già sold out, saranno nuovamente possibili dal 1° marzo – per il periodo dal 22 aprile al 30 giugno –sul sito www.mausoleodiaugusto.it, dove si potrà anche pre-acquistare il biglietto d’ingresso.

02/03/2021

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

14 APR 2021

SALVATOR MUNDI: IL FALSO ATTRIBUITO A LEONARDO

In realtà gli esperti ritengono che il maestro italiano abbia compartecipato all’opera, modificando alcuni dettagli su un dipinto già esistente.

14 APR 2021

COSA RIMANE DEL GIRO D'ITALIA NEL LIBRO DI LORENZO GANDAGLIA

I giovani guardano ancora il giro d'Italia?

14 APR 2021

71 MUSIC HUB, I CORSI

Attività formativa in videoconferenza per filmmaker e tecnici del suono

14 APR 2021

LA TERRAMARA SI SCOPRE ONLINE

Da giovedì 15 aprile visite guidate virtuali gratuite

13 APR 2021

50 ANNI DI LUCI A SAN SIRO

Un capolavoro di ricordi e suggestioni che è "Luci a San Siro".

13 APR 2021

LE FATE IGNORANTI

Il regista Ferzan Özpetek, a distanza di vent’anni, ha realizzato una serie Tv del suo romantic drama, tutt’oggi ancora molto amato.