Navigazione contenuti

Contenuti del sito

RITROVATI ALTRI DUE CORPI TRA GLI SCAVI DI POMPEI

Immagine dell'articolo

 

 

 

Pompei non finisce di stupire: nelle ultime ore si è diffusa la notizia del ritrovamento di due corpi maschili: di un trentenne/quarantenne avvolto in un mantello di lana e di uno schiavo in tunica che tentarono di salvarsi in un criptoportico della villa suburbana a Civita Giuliana. Secondo il ministro per i beni culturaliDario Franceschini il ritrovamento è “Stupefacente”, e il direttore generale dei musei del Mibact Massimo Osanna, aggiunge: una scoperta assolutamente eccezionale, per la prima volta dopo più di 150 anni è stato possibile realizzare i calchi perfettamente riusciti delle vittime e delle cose che avevano con sé nell'attimo in cui sono stati investiti e uccisi dai vapori bollenti dell'eruzione.” calchi in gesso sono estremamente particolareggiati, infatti si possono riconoscere i dettagli degli abiti e le vene delle mani. Sono stati ottenuti facendo colare il gesso nei vuoti che i corpihanno lasciato decomponendosiIl particolare del mantello di lana andrebbe a confermare la teoria che l’eruzione sia avvenuta in autunno e non come scrisse Plinio il Giovane in alcune letteresostenendo che l’eruzione fosse avvenuta il 24 agosto del 79 d.C.

22/11/2020

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

25 NOV 2020

ARRIVANO I GRAMMY

TUTTO PRONTO PER I GRAMMY AWARDS

25 NOV 2020

CARLO VERDONE COMPIE 70 ANNI

Sky cinema lo festeggia dal 16 al 30 mandando in onda i suoi film

25 NOV 2020

MANIFESTI D'ARTISTA

Roma per le donne

24 NOV 2020

BOB DYLAN, DOCUMENTI VENDUTI ALL'ASTA A CIFRE RECORD

Raccolta a quota 500 mila dollari

24 NOV 2020

"TUTTI DENTRO" A MODENA

Sabato la presentazione del libro

24 NOV 2020

SPANDAU BALLET, DOPO ADDI E RITORNI, CELEBRANO QUANT’ANNI DI CARRIERA

Negli anni ’80, fecero impazzire milioni di fan con la loro musica New Romantic.