Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti. Cliccando su “Accetta”, proseguendo la navigazione, accedendo ad un’area del sito o selezionando un qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.

Accetta

Navigazione contenuti

Contenuti del sito

LAVORI IN CORSO AL MUSEO EGIZIO

Immagine dell'articolo

Il Museo Egizio di Torino, uno dei musei più importanti al mondo dedicati alla civiltà egizia, chiuderà temporaneamente le sue porte al pubblico dal 17 giugno al 12 luglio per consentire il proseguimento dei lavori di trasformazione. Questa chiusura è una tappa fondamentale nella realizzazione di un ambizioso progetto di rinnovamento che culminerà nella costruzione di una copertura per la piazza esterna del museo.

Secondo quanto riportato sul sito del museo, "Il cantiere di trasformazione del Museo Egizio sta entrando nel vivo. I lavori culmineranno nella costruzione della copertura per la piazza, che diventerà il nuovo centro nevralgico del museo: uno spazio aperto, permeabile e connesso con l'esterno". Questa nuova area coperta sarà un punto di incontro e un luogo di integrazione tra il museo e la città, offrendo un ambiente accogliente e moderno per i visitatori.

Durante il periodo di chiusura, il Museo Egizio non lascerà comunque i suoi visitatori senza una proposta culturale. Sarà infatti allestita un'installazione immersiva all'esterno del museo, permettendo ai curiosi e agli appassionati di continuare a godere di un'esperienza legata alla straordinaria storia e cultura dell'antico Egitto. Questa installazione rappresenta un'occasione unica per vivere l'arte e la storia in modo innovativo, offrendo un'anteprima di quello che sarà il futuro spazio del museo.

Il Museo Egizio, con la sua vasta collezione di reperti, continua a essere un punto di riferimento per la ricerca e la divulgazione della cultura egizia. Questo progetto di trasformazione, che include la nuova copertura per la piazza, è parte di una visione più ampia di rinnovamento e modernizzazione, che mira a rendere il museo sempre più accessibile e coinvolgente per il pubblico di tutte le età.

La chiusura temporanea e i lavori in corso rappresentano quindi non solo una necessità logistica, ma anche un'opportunità per migliorare ulteriormente l'offerta culturale e l'esperienza dei visitatori. Appuntamento quindi al 13 luglio, quando il Museo Egizio riaprirà con nuovi spazi e, sicuramente, nuove sorprese per tutti gli amanti dell'arte e della storia.

22/05/2024

Inserisci un commento

Nessun commento presente

Ultimissime

14 LUG 2024

TORNA L'ESTATE CON I SUOI TORMENTONI

Torna l'Estate con i Suoi Tormentoni: Ecco i Brani che Ci Faranno Ballare

14 LUG 2024

IL MARCHIO DEI WAUNIR: UN VIAGGIO EPICO RACCONTATO DA INES CURZIO

IL MARCHIO DEI WAUNIR: UN VIAGGIO EPICO RACCONTATO DA INES CURZIO

11 LUG 2024

SCAVI DI POPULONIA: IL CALAMAIO DI LEDELTIUS SVELA UN PEZZO DI STORIA

Testimonianze uniche della vita romana

10 LUG 2024

GIUSEPPE TORNATORE NELLA GIURIA DELLA MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA

Un'Edizione Ricca di Talenti Internazionali

10 LUG 2024

ROMA OMAGGIA BOTERO

Otto Sculture Monumentali nelle Piazze del Centro

08 LUG 2024

ADDIO A PINO D'ANGIÒ

Icona musicale dagli anni '80 ad oggi